I.O.M.E - Istituto Orientale di Medicina Energetica
 

Scuola Qi Gong

Che cos’è la Scuola Qi Gong

scuola qi gong corsi

Tecniche bio-energetiche che ci aiutano a sentire, convogliare ed utilizzare meglio l’energia che permette i processi vitali dell’organismo.  Il Qi Gong è energia per corpo e anima: consente di sintonizzarsi con se stessi, di stimolare il percorso di interiorità, di entrare nello “stato di Qi Gong” secondo un percorso personale e individuale, di agire con intenzione, di capire la Medicina Tradizionale Cinese. L’espressione “Qi Gong” si compone di due parole: “Qi” (energia) e “Gong” (lavoro). Letteralmente, significa, quindi, “Lavoro sull’Energia”.

Attraverso la “Scuola Qi Gong” possiamo arrivare ad un profondo contatto con noi stessi, ritrovando l’equilibrio tra il corpo e la mente e annullando le tensioni fisiche, energetiche ed emotive. Attraverso il movimento, le posizioni del corpo, il respiro, la visualizzazione, la concentrazione del pensiero, il Qi Gong ci permette di raggiungere il nostro obiettivo: il benessere fisico e mentale, in una parola la Salute.

Scuola Qi Gong si avvale di:

  • tecniche di respirazione (“Tuna”)
  • tecniche di rilassamento (“Fangsong gong”)
  • tecniche di ginnastica dolce (“Daoyin”)
  • tecniche manuali (“Tuina”)
  • tecniche di concentrazione (“Neiyang gong”)

 Il Qi gong -o ‘maestria del Qi’- è un’arte che in Cina si tramanda da millenni

e affonda le sue radici in una ‘scienza della natura’ di matrice taoista, sulla quale ancora oggi è basata la MTC. Per darne una definizione sintetica potremmo dire che la “Scuola Qi gong” consiste in una serie di esercizi di difficoltà progressiva, che si svolgono attraverso il controllo del corpo (sia in quiete che in movimento), del respiro, del pensiero e delle emozioni. Nel contesto della salute, il Qi gong viene impiegato sia per un ripristino delle funzioni carenti, sia per lo sviluppo di facoltà latenti. Sin dai primi mesi di pratica, si notano evidenti ricadute positive sulla condizione psichica e fisica. Dopo tre/cinque anni di pratica – si può dire di aver cominciato ad acquisire una certa ‘maestria del Qi’ allora inizia lo sviluppo delle facoltà latenti, il cammino che i cinesi definiscono “uscire dalla mediocrità”. All’interno dell’organismo i flussi di Qi presiedono tanto alla funzionalità degli organi quanto all’attività psichica e cognitiva. Sia i disturbi fisici che quelli mentali sono considerati come il risultato di un alterarsi di questi flussi funzionali di informazione, ovvero come carenze o eccessi di Qi.

Scuola QI GONG Arte di Lunga Vita – Corso Triennale con pratica settimanale gratuita

La scuola Qi Gong è triennale e il corso si sviluppa su più moduli indipendenti tra loro, con la modalità della formazione continua, che consente di inserirsi anche a corso iniziato.
I moduli vertono sulle seguenti sequenze, descritte in dettaglio più avanti:

– Yi Jin Jing (Lavoro per modificare i tendini) – anno 2017-18

– Baduanjin (Otto Pezzi di Seta Preziosa) – anno 2018-19

– Ba Gua Xuan Zhuan Gong(Esercizi in torsione spiraliforme degli Otto Trigrammi) – anno 2020-21

– La Poesia dei Sei Suoni (Lavoro sugli organi) – anno 2016-17

Ogni modulo consiste di 8 incontri di 5 ore ciascuno per 40 ore l’anno, la domenica mattina, con formazione essenzialmente pratica e cenni di teoria di Medicina Tradizionale Cinese. Il ripasso gratuito del martedì sera aggiunge altre 54 ore annue di formazione pratica. Al termine dei tre moduli, potrai iscriverti gratuitamente al Registro degli Operatori di Qi Gong di Regione Lombardia.
E’ possibile approfondire le nozioni teoriche frequentando lezioni di Medicina Tradizionale Cinese, tenute da agopuntori, a complemento del corso di Qi Gong, vedi programma calendario di MTC (*) qui sotto.

Con noi si impara il Qi Gong con semplicità e immediatezza. Le teorie alla base degli esercizi vengono dettagliatamente illustrate prima di praticare, rendendole chiaramente comprensibili agli allievi.

Calendario 2017/18

8 lezioni domenica mattina: 29 ottobre, 19 novembre, 3 dicembre, 14 gennaio, 18 febbraio, 18 marzo, 15 aprile, 6 maggio. Il martedì sera: ripasso guidato gratuito.
Ti potrai inserire anche a corso iniziato, recuperando le lezioni perse il martedì sera.
DOCENTE: M° Michele Rubino
Vedi VIDEO QI GONG

PROGRAMMA DEL CORSO TRIENNALE
  • Scuola Qi Gong Corso 2017-18
  • Yi Jin Jing Lavoro per modificare i tendini
    • tre serie di esercizi composti, rispettivamente, da dieci, dodici ed ancora dieci movimenti associati alla respirazione addominale.
    • Mirano ad attivare i tendini rendendoli forti e flessibili, migliorano la mobilità osteo-articolare ripristinano la circolazione dell’energia (Qi) lungo i meridiani del corp0.
    • Esercizi che rinvigoriscono gli organi interni.
    • Ciascuna lezione prevede basi di teoria sulla Medicina Tradizionale Cinese per comprendere al meglio il lavoro svolto
  • Scuola Qi Gong corso 2018-19
  • Baduanjin Otto Pezzi di Seta Preziosa
    • Quattro sequenze d’esercizi, in ordine crescente di difficoltà, finalizzate al benessere generale; storia e teoria del metodo proposto.
    • elementi di anatomia e fisiologia cinese;
    • elementi posturali e loro effetti sulla circolazione energetica, sulla stabilità, sulla generazione di potenza fisica e sulla resistenza;
    • posizioni di base, creazione di circuiti energetici e di catene cinetiche orientati a compiere lavoro fisico;
    • gestione dell’intenzionalità dei gesti, e fruizione della stessa nell’ambito di possibili attività (lavorative, artistiche, atletiche)
    • Verifica teorico-pratica
  • Scuola Qi Gong corso 2020-21
  • Ba Gua Xuan Zhuan Gong Esercizi in torsione spiraliforme degli Otto Trigrammi
    • Otto esercizi per l’incremento e l’impiego dell’energia;
    • teoria del movimento spiraliforme;
    • teoria del mutamento e del principio degli Otto Trigrammi;
    • elementi di fisiopatologia cinese
    • Verifica teorico-pratica
  • Scuola Qi Gong corso 2021-22
  • Liu Yin Gong La Poesia dei sei Suoni
    • Sei sequenze d’esercizi comprensive di posture, movimenti e vocalizzazioni, ciascuna specifica per promuovere il benessere psichico, emozionale e fisico d’un particolare “insieme funzionale” dell’individuo;
    • lavoro sulle visualizzazioni e sui colori per evocare e gestire specifici stati mentali ed emotivi;
    • lavoro sui suoni per gestire gli stati emozionali, affinare la propriocezione ed indurre vibrazioni mirate a singoli organi;
    • elementi di profilassi e clinica cinesi
    • Verifica teorico-pratica

Calendario lezioni di M.T.C. consigliate a chi volesse approfondire la materia teorica (*)

Medicina Tradizionale Cinese

Introduzione alla MTC, cenni di numerologia e tradizione sinologica, concetto di Yin e Yang, con focus sui concetti di Qi, le 5 sostanze fondamentali e le 6 energie. Accenni ai 5 movimenti e ai 12 meridiani.

Medicina Tradizionale Cinese

Studio dei 5 movimenti (Acqua, Legno, Fuoco, Terra, Metallo) e loro applicazioni energetiche.